Storia


forno arvati foto storica


L'esperienza della nostra famiglia nell'arte della panificazione comincia nel primo decennio del secolo quando Gino Arvati e sua moglie Maria aprirono a Formigosa il loro primo panificio. La nostra attivita’ da allora non si è mai fermata e nel corso degli anni il vecchio forno a legna e' stato sostituito, prima da un forno piu' moderno, successivamente affiancato negli anni '80 dal grande “forno a Tunnel”. Anche la tipologia di lavoro e' cambiata: da una produzione destinata solo alla rivendita di paese, si e’ passati prima a rifornire negozi e alimentari e successivamente grazie ad una maggiore capacita' di produzione, è iniziata la distribuzione nei supermercati, ristoranti e mense aziendali. Nel frattempo, si affiancano a Gino nel laboratorio, il figlio Vittorio che, insieme alla moglie Alberta continuavano il lavoro con grande dedizione e passione. Da una decina di anni anche il loro figlio Andrea con la fidanzata Ketty lavorano in azienda che ormai da diverso tempo si specializzata nella produzione di pane e prodotti da forno destinati alla media e grande distribuzione. Tuttavia continuiamo a rifornire anche i piccoli alimentari, con grande soddisfazione, visto che ci permettono di mantenere un contatto più diretto con i consumatori e ai loro gusti, fornendoci cosi’ continui stimoli a migliorare i nostri prodotti.. Andrea ha notevolmente contribuito a modernizzare l’azienda, rimanendo sempre attento ai consigli e ai gusti dei nostri clienti aumentando la produzione di pane e introducendo nuovi prodotti da forno. Grazie ad un contatto diretto, cerchiamo di soddisfare al meglio le vostre esigenze ecco perche' nel 2003, il Forno Arvati si trasferira' in un nuovo grande laboratorio che sorgerà sempre a Formigosa.